Tag: Romagna Toscana

20 giugno, Terra del Sole – Inaugurazione mostra “1836: ecco il Muraglione che unisce”

Sabato 20 giugno alle ore 11 presso Palazzo Pretorio di Terra del Sole (FC),  apre i battenti la mostra dedicata alla “nuova Strada di Romagna”, ovvero la statale 67 detta via del Muraglione, che noi tutti conosciamo.
Voluta da Leopoldo II e realizzata dall’ingegner Alessandro Manetti nei primi anni trenta dell’Ottocento, la Strada di Romagna fu la più moderna via di comunicazione del periodo e cambiò per sempre l’assetto sociale ed economico della Romagna Toscana e del Mugello.
La mostra raccoglie importanti ed inediti documenti provenienti da collezioni private, archivi comunale, museo degli Uffizi, Archivio di Stato di Firenze, Palazzo Pitti ed altre importanti istituzioni fiorentine che testimoniano con grande accuratezza non solo i lavori di realizzazione dell’asse viario ma anche i mutamenti che questa grandiosa opera causò nel territorio della Romagna Toscana, di cui divenne immediatamente la spina dorsale economica e sociale.
Una strada testimone e protagonista della vita di intere comunità, che ha visto il passaggio dei patrioti del risorgimento, degli eserciti di liberazione finì ai primi esodi di vacanzieri del boom economico e che ancora oggi collega la Romagna e la Toscana.
Ad inaugurare l’esposizione,  alle ore 11 sarà la sindaca di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Marianna Tonellato, accompagnata dal presidente della Pro Loco di Terra del Sole, Enzo Amadori e dal presidente del Comitato della Romagna Toscana per la promozione dei valori risorgimentali, Luigi Pieraccini.
La mostra, curata da Susanna Rontani, Pier Luigi Farolfi, Andrea Bandini e Antonio Zaccaria, è il risultato del lungo lavoro di ricerca e studio di ben tre comitati: quello Fiorentino del Risorgimento, quello del Mugello Valdisieve e quello della Romagna Toscana ed ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Forlì-Cesena, dei Comuni di Castrocaro Terme e Terra del Sole, Dovadola, Rocca San Casciano, Portico e San Benedetto, San Godenzo, Dicomano, della Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e dell’Accademia degli Incamminati di Modigliana.
Accesso ai locali consentito con mascherina e distanziati in base ai regolamenti Covid-19. 
GIORNI E ORARI DI APERTURA
martedì, giovedì, venerdì e sabato dalle 14,30 alle 18,30
Per visite fuori orario, domenica e festivi contattare il numero 3357026444 oppure andrea_bandini@libero.it
La mostra resterà aperta fino al 26 settembre con ingresso libero.