Progetto luoghi e memorie

Progetto «Luoghi e memorie del Risorgimento in Toscana»

Premessa

Il Coordinamento Regionale dei Comitati per la promozione dei valori Risorgimentali è stato fondato dopo le positive esperienze dei Comitati sorti nelle diverse province e territori, dal primo di Livorno, nel 2000, a quelli di Firenze, Prato, Siena, Maremma, Arezzo, Figline Val d’Arno, Borgo San Lorenzo, Lucca, già operanti da tempo, a quelli in fase di perfezionamento di Pisa, di Pistoia e dell’Empolese, mentre altre realtà sono in rapporto di proficua collaborazione. Questi comitati sono tutti ispirati al medesimo modello statutario che richiama la continuità tra i valori del Risorgimento e quelli ripresi, aggiornati e perfezionati nella Carta costituzionale repubblicana grazie alla Resistenza e alla guerra di liberazione.
Essi hanno dato vita a molte importanti manifestazioni, con la cittadinanza e con le scuole, mossi dalla consapevolezza che è necessario consolidare una conoscenza e una cultura dell’esperienza risorgimentale italiana che rappresenta il fondamento dello Stato nazionale e che si lega al divenire europeo. Hanno continuamente agito per il maggior avvicinamento possibile tra la popolazione e le istituzioni civili e militari dello Stato democratico.
Alla luce di questi principi hanno operato ben prima del 150°, durante le celebrazioni e continuano a lavorare dopo ed hanno avuto un ruolo importante nel riconoscimento del 17 marzo come memoria dei simboli nazionali e della loro origine liberale e democratica. Il Coordinamento regionale, in particolare ha ottenuto, nel 2012, dall’Ufficio Scolastico Regionale una circolare alle scuole di ogni ordine e grado, finalizzata alla conoscenza dei simboli nazionali e stretto accordi con soggetti come l’Ufficio Storico della Croce Rossa e l’Ispettorato Toscano dell’Associazione Carabinieri per momenti di divulgazione dei valori sopra indicati.
Per questi motivi, il Coordinamento ha pensato al presente progetto che ha come caratteristica la possibilità di far vivere luoghi, memorie, dimore, storie del Risorgimento in tutti gli ambiti del territorio regionale, puntando ad una educazione diffusa tra la cittadinanza e i giovani in particolare. Per quanto i Comitati abbiano svolto una imponente attività scientifica, anche attraverso convegni e collane specializzate e contino tra i loro componenti studiosi affermati e accademici noti, e per quanto i materiali saranno predisposti con rigorosa cura, l’intento del progetto non è accademico, ma consiste esclusivamente nella conoscenza e della divulgazione, opera per la quale il Coordinamento regionale e i singoli comitati sono particolarmente attrezzati e sperimentati.
Articolazione del progetto

Il progetto del Coordinamento Regionale Toscano, «Luoghi e memorie del Risorgimento in Toscana» ha uno scopo principalmente didattico, per le scuole e per la cittadinanza. Lo scopo è consegnare alle località i segni fondamentali di riconoscimento della memoria locale regionale, le date fondamentali, l’epica e la problematica di un periodo essenziale per la creazione di una coscienza liberale e democratica.
Si articola in alcuni elementi, la cui fattibilità dipenderà dalle risorse disponibili, indicati secondo il grado di necessità:
1) La creazione di una carta pieghevole con i riferimenti alle seguenti categorie:
a) Luoghi di avvenimenti e gesta;
b) Monumenti e ricordi visibili;
c) Musei, archivi e raccolte;
d) Dimore storiche legate al Risorgimento.
La carta conterrà gli elementi essenziali del processo risorgimentale in Toscana dall’età napoleonica all’Unità d’Italia. Sarà inoltre realizzata anche in formato elettronico interattivo. Il tempo previsto per la realizzazione è di circa un anno.

2) La creazione di un portale del Risorgimento in Toscana
Il portale dovrebbe avere i fini generali indicati per la carta, ma fornire ulteriori approfondimenti. Dovrebbe comprendere alcuni rimandi fondamentali per la storia del Risorgimento in Toscana e per la diffusione dei suoi valori:
Storia del Risorgimento nazionale ed europeo;
Storia del Risorgimento in Toscana;
Principali questioni storiografiche;
Storie locali del Risorgimento;
Personaggi del Risorgimento toscano (schede biografiche e identificative);
Bibliografia generale toscana e bibliografie locali;
Museo virtuale del Risorgimento in Toscana;
Rimandi alle arti visive e alla musica;
Documenti essenziali e significativi;
Rimandi a pagine di libro e link verso opere esistenti in rete;
Rimando alla carta di cui sopra;
Manifestazioni locali legate al Risorgimento.

Tutti i diritti riservati - risorgimentotoscano.it © 2018 - Webmaster: Tommaso Tarassi
Informativa estesa sull’uso dei Cookie
Frontier Theme